Home Bellezza Pelle sana e radiosa in 5 mosse: i consigli della specialista in...

Pelle sana e radiosa in 5 mosse: i consigli della specialista in Dermatologia

La dottoressa Adele Sparavigna, specialista in Dermatologia, ci dispensa cinque consigli utili per ottenere una pelle sana e radiosa: da una corretta beauty routine alle abitudini alimentari al make-up, ecco come rinforzare e far risplendere la pelle.

pelle_sana_consigli-960x541

Sembra assurdo ma sono ancora molte le persone che non sanno che la pelle, con i suoi 2 metri quadri di superficie, è l’organo più esteso del corpo umano. La sua funzione principale è quella di proteggere i tessuti sottostanti ed il corpo umano dai pericoli esterni. Ma quanto è importante aver cura della propria pelle, per mantenerla sana? E soprattutto, siamo certi di farlo in modo corretto?

La cura della pelle è fondamentale, anche a livello estetico. Dalla nostra pelle infatti, può dipendere anche quella “prima impressione” che diamo al prossimo. Per tutelare il nostro “primo biglietto da visita” verso l’esterno, abbiamo incontrato la dottoressa Adele Sparavigna, specialista in materia di Dermatologia e Venereologia.

La dottoressa Sparavigna da sempre mette tutto il suo sapere e la sua esperienza al servizio dei suoi pazienti e questo perché l’informazione è importante per la risoluzione di qualsiasi problema. A Wondernet Magazine l’esperta dispensa cinque consigli utili per mantenere tono, luce e vitalità della pelle. Approfittiamo quindi dell’inizio della primavera per correggere la nostra beauty routine e le nostre abitudini alimentari, ed ottenere da subito una pelle sana e radiosa.

1) Una corretta detersione per una pelle più giovane e sana

Salute e giovinezza per la cute, cominciano da una corretta detersione: gli oli vegetali (di mandorle dolci, di jojoba, di avocado, di ricino, di rosa mosqueta), vengono utilizzati secondo una metodica ispirata al rituale cosmetico coreano, che prevede un momento antecedente di massaggio del volto e del décolleté, in grado di asportare delicatamente le particelle di sporco. A seguire è bene completare il rituale con l’utilizzo di un detergente a risciacquo con acqua, che sia specifico per il viso.

detersione-pelle

2) Più acido ialuronico e meno prodotti chimici

Prevedere un’idratazione quotidiana che sia anche un’ottima base per il trucco senza siliconi, vaselina, paraffina. Siero per le pelli impure, crema fluida per la pelle normale, crema nutriente per la pelle secca. Ingredienti ideali: acido ialuronico, aminoacidi, peptidi, collagene, vitamine.

crema-pelle

3) Mangiare bene aiuta ad avere una pelle sana

Per mantenerla sana, è bene rinforzare la pelle dall’interno, anche con una corretta alimentazione. Consigliabile è l’utilizzo di integratori alimentari nei periodi di maggiore stress della pelle (sole, freddo, stress), prediligendo: polifenoli, vitamina C ed E, licopene, oligoelementi come zinco e rame, aminoacidi e peptidi.

mangiare-sano-pelle

4) Al sole sì, ma senza esagerare

Proteggere sempre la pelle dalle radiazioni ultraviolette di tipo B, A e a infrarossi per mantenerla sana. La protezione anche in inverno è obbligatoria solo per le carnagioni più chiare, ipersensibili al sole oppure predisposte alla comparsa di macchie.

solari-protezione-pelle

5) Scegliere make-up testati e ipoallergenici

Il make-up può essere d’aiuto, a patto che sia eseguito con prodotti testati, ipoallergenici e non comedogenici. Fare attenzione a prodotti non contenenti petrolati, siliconi e fragranze, per preferire i pigmenti minerali, che hanno particolari caratteristiche di tollerabilità e coprenza.

Fonte: wondernetmag.com